Napoli-Bologna, Ancelotti a Sky: “Gestione sbagliata ma c’è carattere”

ancelotti

Non è ovviamente soddisfatto Carlo Ancelotti dopo la prestazione del suo Napoli contro il Bologna. I partenopei hanno sofferto più del dovuto e hanno trovato il gol vittoria soltanto all’87’, peraltro complice anche un’indecisione di Skorupski.

Il tecnico dei partenopei traccia comunque un bilancio positivo dopo la prima metà di stagione: “Siamo in linea con le aspettative, abbiamo disputato un gran girone d’andata, annacquato dal cammino sensazionale della Juventus. Siamo più vicini al primo che al quinto posto ed è una cosa positiva; in Champions, poi, abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità. Questo gruppo può crescere ancora e lo dimostra anche Milik che sta tornando ai suoi livelli”.

Sulla prestazione col Bologna, Ancelotti è più critico: “Abbiamo sbagliato la gestione della gara anche se va detto che questo è un periodo particolare per tutti. Nel pomeriggio ho visto altre partite e nessuno ha giocato bene. Va detto, però, che questa squadra ha dimostrato una volta di più che ha un gran carattere”.

Qualche parola l’ha spesa anche sul mercato invernale dove, come da tradizione, il Napoli non dovrebbe muoversi troppo: “Con 21 giocatori più tre portieri è già difficile gestire al meglio la rosa. In più sta rientrando anche Chiriches. A gennaio non arriverà nessuno né ci saranno partenze”.